DOMENICA 24 LUGLIO - alpinicaerano

Vai ai contenuti

Menu principale:

DOMENICA 24 LUGLIO

Gruppo escursioni > 2017

Domenica 24 Luglio Marmolada – Pian dei fiacconi

Ottava uscita stagionale per il Gruppo Escursionistico Alpini Caerano, in pullman sulla regina delle Dolomiti andremo vedere da vicino il ghiacciaio. Sono previsti due itinerari: con il pullman si va direttamente a Pian dei Trevisani, sul versante trentino del passo Fedaia, dove c’è un grande piazzale con annesso albergo ed inizia il percorso più lungo e con maggior dislivello, scelto da metà dei componenti del gruppo. Gli altri ritornano con il pullman alla diga del Lago di Fedaia per prendere il sentiero più breve ma anche più ripido, tutti poi scenderemmo per questo versante. Il percorso più lungo è un sentiero di guerra austriaco che sale con pendenze regolari e numerosi tornantini, rendendo molto piacevole la camminata, si passa per una presa d’acqua cristallina, che ha scavato un profondo e articolato solco nella roccia con piccole piscine e relative cascatelle molto invitanti. Usciti dai mughi si fa sosta, siamo in vista della forcella dove sta sostando anche l’altro gruppo e che noi raggiugeremo dopo un lungo traverso con due passaggi attrezzati per nulla difficili.
Raggiunta la forcella, dove sono evidenti i ruderi di un caposaldo austriaco della prima guerra mondiale, ci troviamo sulle piste da sci sotto la seggiovia che porta i turisti al Pian dei Fiacconi, si sale ora ognuno con il proprio passo sulle ghiaie un tempo ricoperte di ghiaccio, fino alla Capanna del ghiacciaio, quota 2700 mt.
Il ghiaccio in continua ritirata negli ultimi anni si trova abbastanza distante, la roccia liscia e grigia conferisce un aspetto lunare al paesaggio, notevole il panorama con Punta Rocca e Punta Penia sopra di noi, il lago di Fedaia sotto con attorno alcune delle principali cime dolomitiche. Dopo una lunga sosta e la classica foto di gruppo si inizia a scendere lungo il ripido sentiero per tornare alla diga e al pullman, qualcuno più comodo, investe qualche euro sulla discesa in seggiovia. Nel pomeriggio le nuvole si sono fatte più insistenti ed è anche presto quando tutti arrivano al pullman, quindi per lo spuntino decidiamo di fermarci per strada a Peron, dove fa più caldo, ma almeno, anche se per un niente, riusciamo ad evitare la pioggia.

Totale partecipanti 40, tempo impiegato 5-6 ore comprese le soste.
Prossima uscita, sabato 5 e domenica 6 in val di Rabbi rif. Dorigoni

Il coordinatore
Ivano  T.

Torna ai contenuti | Torna al menu