DOMENICA 24 SETTEMBRE - alpinicaerano

Vai ai contenuti

Menu principale:

DOMENICA 24 SETTEMBRE

Gruppo escursioni > 2017

24 Settembre  Passo Rolle  – Cristo Pensante

Dodicesima uscita stagionale per il Gruppo Escursionistico Alpini Caerano, un’escursione abbastanza facile a Passo Rolle, con la salita al Monte Castellazzo dove da qualche anno è stata posata la statua del Cristo Pensante. Il meteo non promette nulla di buono , ma a nord  le previsioni sono migliori che dalle nostre parti, quindi con questa speranza e complice il pullman prenotato si parte comunque, anche se non mancano un paio di disertori. Il tempo è pessimo fino a San Martino di Castrozza, dove facciamo la sosta caffè, ma su verso il passo uno squarcio di azzurro fa ben sperare, infatti quando arriviamo in cima ci troviamo al confine fra grigio a sud e azzurro a nord, comunque non piove e si va. La notte deve aver fatto una spolverata di neve perché il Cimon e le Pale sembrano dei pandori zuccherati giganti. Il percorso su strada bianca fino a Capanna Cervino e poi su comodo sentiero, è invitante, in cima si calpesta un pò di neve prima di arrivare alla meta.
La statua la immaginavo più grande ed è affiancata da una bella croce in ferro, dietro una decina di metri più alto c’è la vera cima con annessa postazione militare della prima guerra. Dopo le foto di rito, si scende sul versante opposto un po ripido ma il sentiero e ben tracciato, inizia una leggera pioggia che ci accompagna nella traversata fino a Baita Segantini, dove ci rifugiamo e potremmo anche chiudere il giro verso Passo Rolle in caso continuasse a piovere. Invece smette e il cielo sembra anche schiarire, quindi si prosegue scendendo per l’ ampia Val Veneggia, seguendo la strada che porta a Malga Veneggiotta. Giunti alla malga si attraversa il torrente Travignolo per risalire in diagonale per il pendio boscoso e oggi anche fangoso che ci riporta nel versante del passo e poi per strada bianca fino al pullman. Con perfetto sincronismo inizia piovere e non accenna a smettere, quindi lo spuntino è rinviato con la speranza di trovare un posto coperto, cosa che non accade se non nella nostra sede, dove arriviamo a dir poco affamati.

Totale partecipanti 27 tempo impiegato 6 ore comprese le soste
Prossima uscita, colori dell’ autunno in Cansiglio, Monte Pizzoc

Il coordinatore
Ivano  T.

Torna ai contenuti | Torna al menu