Val Cismon - alpinicaerano

Vai ai contenuti

Menu principale:

Val Cismon

Gruppo escursioni > 2014


                    Domenica 4 maggio
                      fra i villaggi abbandonati di Pugnai e Bellotti in Val Cismon

Il Gruppo Escursionistico Alpini Caerano , domenica 4 maggio ha effettuato la terza uscita stagionale, un facile trekking in una giornata splendida di sole e cielo limpido.
Il giro inizia  dal piazzale del bar Val Rosna lungo la SS 50 (425m), attraversa il torrente Cismon  su un ponticello e si sviluppa sul lato destro orografico della valle, inizialmente in salita fino a al villaggio di Pugnai e Pugnai di sopra (739m) su facile sentiero,  poi si ridiscende a Pugnai (665m) e si prosegue verso nord  in leggero saliscendi fino a Bellotti (662m) dove si sosta per il pranzo al sacco, di seguito i più intraprendenti con la scusa “di fare gamba” sono saliti all’ ex Rif. Croset  (1204m), mentre gli altri si sono goduti il sole in mezzo alle case non tutte totalmente abbandonate.
Poi la discesa con riattraversamento del Cismon su una passerella sospesa e ritorno al parcheggio lungo  la vecchia strada. Che affianca la statale al di fuori delle gallerie.
Un tuffo nel passato, quando molte famiglie riuscivano a vivere in semplicità contestando al bosco un po di terra da coltivare e nel presente di alcuni  “lupi solitari” che passano i fine settimana immersi nel silenzio e nella natura coltivando anche dei piccoli orti.

Totale partecipanti 28 complici alcune cerimonie di Prima Comunione che anno distratto alcuni fedelissimi.
Dislivello 400mt per tutti , 950 mt i più intraprendenti. Tempo 5.30 ore comprese le soste.
Si ringraziano i due accompagnatori Luciano e Sebastiano e tutti quelli che hanno portato qualcosa per il brindisi finale.

Prossima uscita, in pullman, trekking Rif.Pelizzo - Monte Matajur - Caporetto
o solo gita a mattino a Cividale del Friuli e pomeriggio a Caporetto.

Il coordinatore
Ivano  T.

Torna ai contenuti | Torna al menu